Android emulator-5554 offline

Ho un problema con l'emulatore-5554, mi continua a dirmi che non è in linea.

Quando faccio un adb devices dalla row di command che dice

  • Android Google Map addMarker () molto lento quando si aggiunge 400 marcatori
  • Android mostra due liste verticale utilizzando il 50% -50% dell'altezza dello schermo
  • Come chiudere Android Soft KeyBoard a livello di programmazione?
  • Carica il video live webcam android a RTP / RTSP Server
  • Come faccio a garantire che le applicazioni Android phonegap / cordova utilizzino le webviews di Chrome?
  • Come posso get la risposta JSON di una richiesta POST in un WebView?
  • emulator-5554 offline

    Anche dopo un nuovo riavvio, provo questo command e continua a dire che non è in linea.

    Il problema è quando tento di installare i file .apk all'emulatore usando abd install <path> dal prompt dei comandi, mi dice che non è in linea, se creo un altro dispositivo e lo esegui, quindi provo a installare il .apk file, dice che ho troppi dispositivi collegati. In altre parole, non posso installare i file .apk.

    Come nel mondo posso liberarmi di quel dannato emulatore-5554? Ho sentito che se si fa un riavvio, dovrebbe cancellare tutti i dispositivi, ma questo non sembra funzionare. È come iniziazione quando il mio computer si avvia. Qualcuno ha eseguito questo problema?

    Grazie

  • Struttura nera di OpenGL ES su Nexus S
  • PhoneGap per Android non accetta il tasto 9
  • Come risolvere java.lang.OutOfMemoryError: il limite di overhead GC ha superato l'errore nello studio android
  • comunicazione android tra due applicazioni
  • Come colbind GestureDetector a una listpreferenza?
  • Come creare un URI da un URL?
  • 27 Solutions collect form web for “Android emulator-5554 offline”

    In questo caso, è ansible eseguire tutte le operazioni seguenti per essere sicuri che il tuo emulatore avvia il lavoro:

    1. Vai a cmd e digita "adb kill-server"
    2. Vai al task manager e trova "adb" nei processi. Se lo trovi uno, fai clic destro su di esso e fai clic sull'tree del process finale.
    3. In Eclipse, vai su Windows> Gestore per dispositivi virtuali Android, fai clic sull'AVD che vuoi lanciare, fai clic sull'avvio e deseleziona "Avvia da istantanea" e fai clic sul lancio.

    Questo è tutto! Ci vorrà un po 'di tempo e dovrebbe risolvere il problema.

    Il modo in cui Android rileva emulatori è la scansione delle porte che partono dalla port 5555.

    Il numero visualizzato nell'elenco dei adb devices (nel tuo caso 5554) sarà uno inferiore alla port che l'adb sta trovando aperta.

    Probabilmente avete un process in esecuzione che sta ascoltando sulla port 5555. Per eliminare il dispositivo "offline", è necessario trovare l'applicazione e chiuderla o riconfigurare per ascoltare una port diversa.

    1. Semplicemente "Elimina dati" per risolvere questo problema.

    immettere qui la descrizione dell'immagine

    2. Se non funziona, vai al dispositivo emulato e abilita le opzioni dello sviluppatore> abilita il debug di usb

    Questa soluzione è per Windows.

    (Vedere la soluzione @Chris Knight per Mac / Linux )

    1. Avviare Windows PowerShell:

      Avviare -> digitare 'powershell' -> Premere ENTER

    2. Esegui il seguente command: periferiche adb


     PS C:\Users\CJBS>adb devices List of devices attached emulator-5656 host emulator-5652 host 12b80FF443 device 

    In questo caso, 12b80FF443 è il mio dispositivo fisico e le voci dell'emulatore * sono spazzature.

    1. Per @Brigham , "Il modo in cui Android rileva emulatori è la scansione delle porte che partono dalla port 5555". Il numero di port viene indicato dopo il nome dell'emulatore (in questo caso 5656 e 5652). Il numero di port da controllare è il numero di port emulatore più 1. Quindi, in questo caso: –

      5656 + 1 = 5657

      5652 + 1 = 5653

      Quindi vediamo quale programma utilizza queste porte. In questo caso, le porte da controllare entrambi iniziano con "565". Quindi cercherò i porti in uso a partire da 565. Eseguire: netstat -a -n -o | Select-String ":565" netstat -a -n -o | Select-String ":565"


     PS C:\Users\CJBS> netstat -a -n -o | Select-String ":565" TCP 127.0.0.1:5653 127.0.0.1:5653 ESTABLISHED 5944 TCP 127.0.0.1:5657 127.0.0.1:5657 ESTABLISHED 5944 
    1. Il field finale in questa output è il PID (ID process) – in questo caso è PID 5944 per entrambe queste porte. Quindi vediamo che cosa questo ID process è. Esegui: tasklist /v | Select-String 5944 tasklist /v | Select-String 5944 . Sostituire 5944 con l'output del command precedente:

     PS C:\Users\CJBS> tasklist /v | Select-String 5944 adb.exe 5944 Console 1 6,800 K Running MyPCName\CJBS 0:06:03 ADB Power Notification Window 

    Che sorpresa. È ADB. Come notato da altre risposte, potrebbero essere altri programmi.

    1. Ora, uccidi questo ID di process. Esegui l' kill 5944 , sostituendo 5944 con il PID nel command precedente.

     PS C:\Users\CJBS> kill 5944 
    1. Per confermare che l'emulatore spuri è andato, eseguire nuovamente il command seguente: i dispositivi adb

     PS C:\Users\CJBS>adb devices List of devices attached * daemon not running. starting it now on port 5037 * * daemon started successfully * 12b80FF443 device 

    ADB riavvia (come è stato ucciso in precedenza), e non rileva più emulatori falsi.

    Nel mio caso, ho trovato un process che rende adb non funziona bene.
    Puoi provare ad uccidere un qualche process strano e eseguire "tester" adb per testare.

    Ha lavorato per me:
    uccidere il nome di process MONyog.exe

    Ho risolto ciò aprendo il mio commandprompt:

    adb kill-server

    dispositivi adb

    Dopo l'avvio, ADB rileva il dispositivo / emulatore.

    Se si è in Linux o Mac e supponendo che il dispositivo offline sia 'emulator-5554', è ansible eseguire quanto segue:

     netstat -tulpn|grep 5554 

    Che produce la seguente produzione:

     tcp 0 0 127.0.0.1:5554 0.0.0.0:* LISTEN 4848/emulator64-x86 tcp 0 0 127.0.0.1:5555 0.0.0.0:* LISTEN 4848/emulator64-x86 

    Questo mi dice che il process id 4848 (probabilmente il tuo sarà diverso) sta ancora ascoltando sulla port 5554. Adesso puoi uccidere quel process con:

     sudo kill -9 4848 

    e il fantasma offline-dispositivo non è più!

    Vai al task manager di Windows e finisci il process "adb.exe". Ci possono essere più di 1 istanze dello stesso process, assicurarsi di porre fine a tutte.

    L'opzione "cancellare dati utente" ha finalmente risolto il mio problema. basta cancellare i dati utente each volta che si avvia l'emulatore. Questo funziona sempre per me! Uso windows 8 x64, eclipse

    Avete installato bluestate? Se lo fai, i processi di background che eseguono crea il dispositivo offline "emulator-5554".

    Andare al task manager e terminare tutti i processi con la descrizione di "Bluestacks"

    Ho scoperto che l'ambiente di emulazione viene "offline" quando la revisione adb che utilizzi non è stata recente. Ho aggiornato correttamente i miei routes (e ho eliminato la vecchia versione adb) e su "adb kill-server", "i dispositivi adb", l'ambiente di emulazione non è venuto più come "offline".

    Sono stato immediatamente in grado di utilizzare "shell adb" dopo quel punto.

    Prova questo …

    1. Chiudi l'emulatore se funziona.

    2. Avviare nuovamente l'emulatore e attendere che sia in linea.

    3. immettere Comando in commandprompt e premere INVIO: adb tcpip 5555

    (Assicurarsi che solo un emulatore sia in esecuzione alla volta.)

    1. adb -s emulator-5555 emu kill

    2. Premere il tasto Enter ….

    3. Fatto.

    4. controllare i dispositivi per command "dispositivi adb" in cmd.

    Se l'emulatore è già aperto o l'esecuzione ti dirà che non è in linea. È ansible controllare la row di command (Ubuntu) e eseguire:

      adb devices 

    Devi vedere l'emulatore offline, dovrai chiudere l'istanza in esecuzione dell'emulatore (poiché la port verrà mostrata occupata) e dopo di che puoi eseguire l'applicazione. Spero che questo aiuti qualcuno.

    Scrivi e basta

     adb -e reboot 

    ed essere contento di adb))

    Ho provato tutto ma solo questo funziona per il mio caso: Usa il responsabile SDK e reinstalla l'image del sistema. Android Studio, fare clic su Configura, Gestione SDK, lancia Gestione autonoma SDK, Verifica tutte le "API di Google Intel x86 * System Image", "Intel x86 Atom * System Image" e installare. Quindi riavvia Android Studio.

    Potrebbe essere necessario riconfigurare e cancellare il dispositivo virtuale con AVD Manager, assicurarsi di scegliere la versione x86.

    Assicurarsi che l'abilitazione dell'ADB sia contrassegnata; vai su Strumenti> Android> Attiva l'integrazione di ADB.

    se non è selezionato, select questa opzione e chiudere il dispositivo virtuale e riaprirlo. questo ha funzionato per me .. buona fortuna !!

    Abilita il debug USB nel tuo emulatore

    1. Impostazioni> Informazioni sul telefono> Numero di edificio> Tocca 7 volte per diventare sviluppatore;
    2. Impostazioni> Opzioni dello sviluppatore> Debug USB.

    È quello che piace

    Hai provato a cancellare e ricreare il tuo AVD? È ansible eliminare manualmente i file AVD passando alla directory in cui sono memorizzati (nella sottodirectory /.android/avd dell'utente).

    Basta cancellare e creare nuovamente gear avd. Funzionerà.

    Nel mio caso la causa era che avevo ripreso un VM con android-x86 dentro. Riavviando il VM con Android-x86 e riavviando il server adb risolto il problema.

    Questo è dovuto al fatto che un altro dispositivo virtuale è installato sulla macchina. Potrebbe essere Bluestacks anche perché ho affrontato un problema simile. Ho disinstallato Bluestacks e ho poi controllato i adb devices .

    Nel mio caso, non ho controllato "GPU Host" e ha funzionato 🙂

    Basta cancellare i dati utente dal responsabile AVD e inserire i dispositivi adb kill-server e adb. La pulizia dei dati consente di risparmiare molto spazio di memory nel sistema.

    Aggiungo un'altra soluzione ansible, che è ciò che ha funzionato nel mio caso.

    Ho scoperto che c'era un process chiamato SpiceWorksEventProcessor in esecuzione, che stava legando la port 5555, e apparentemente essere letto da adb come emulatore. Uccidere quel process è stato quello che finalmente ha rimosso quel dispositivo emulatore ostinato per me.

    Non so cosa sia questa cosa, ma se lo hai, potrebbe essere la causa del tuo emulatore offline.

    Saluti

    su linux o mac la port che è bloccata emulatore-id + 1 così 5555 così: sudo lsof -i :5555 vi mostrerà il pid del process che sta prendendo la port (dovrebbe essere la seconda colonna) in modo da ucciderlo: sudo lsof -i :5555 | awk '{print $2}' | xargs kill sudo lsof -i :5555 | awk '{print $2}' | xargs kill

    quindi i dispositivi adb (falsi) non verranno più visualizzati nell'elenco

    Tutte le risposte sopra non hanno aiutato, e poi ho cancellato e ricreato l'emulatore tutti funzionavano bene

    In MAC, è ansible utilizzare l'utility Activity Monitor, in quanto, a differenza di Linux, non è ansible utilizzare il command netstat -tulpn in MAC. Cercare l'istanza in esecuzione dell'emulatore, in genere qemu-system-i386 . Uccidi quell'istanza e non vedrai nessuno degli emulatori fantasma in esecuzione.

    Il modo più semplice per sfruttare l'utilità di monitoraggio attività è quello di utilizzare la ricerca di riflettori. basta premere il cmd-space e digitare Activity Monitor .

    L'Android è un fan Android di Google, tutto su telefoni Android, Android Wear, Android Dev e applicazioni Android Games e così via.