carica google per gli acquisti in app?

Sto costruendo una app android gratuita in cui dovrebbe essere un "negozio" in cui è ansible acquistare un elemento. Il piano è che l'utente potrebbe pagare per mezzo di paypal o qualcosa del genere. Ora la mia domanda è, la playstore richiede una certa percentuale di tale transazione? E se è così, quanto ci vuole?

  • Le dependencies transitive non sono state risolte per la libreria utilizzando il gradle
  • Come incorporare un carattere personalizzato in un'applicazione Android (WebView)
  • Incorpora il video di Youtube all'interno di un'applicazione Android
  • Android Condividi - Facebook SDK - ShareActionProvider
  • Listview: Come rimanere evidenziati / selezionati dopo aver premuto il button di riavvio?
  • A condizione che la dipendenza da Gradle sia AAR non JAR
  • Come modificare a livello di programmazione il colore di text ActionBar menuitem?
  • come aggiornare ripetutamente Android TextView per simulare l'animation
  • Come ricevo la trasmissione del sistema quando lo stato del GPS è cambiato?
  • Gestore postDelayed e Thread.sleep ()
  • In ListView quando l'elemento dell'elenco ha il button onListItemClick non funziona
  • Anche "Clear Data" uccide l'applicazione?
  • 3 Solutions collect form web for “carica google per gli acquisti in app?”

    Google addebita il 30% per each transazione. I dettagli possono essere verificati

    http://support.google.com/googleplay/android-developer/answer/1153481?hl=en

    La risposta accettata è corretta, ma dobbiamo prendere in considerazione un altro aspetto riguardo all'acquisto tramite smartphone / tablet. Questo ricorda la risposta sottovolta di JaranJhanjee che è sbagliata ma contiene una piccola verità importnte

    La tassa del 30% viene addebitata da Google per gli acquisti in-app secondo i loro termini


    • Applicazioni a pagamento e gratuite

      • Acquisti di applicazioni: gli sviluppatori che eseguono ricarica per app e download da Google Play devono farlo utilizzando il sistema di pagamento di Google Play.
      • Acquisti in-app:
        • Gli sviluppatori che offrono beni virtuali o valute all'interno di un gioco scaricato da Google Play devono utilizzare il servizio di fatturazione in-app di Google Play come metodo di pagamento.
        • Gli sviluppatori che offrono contenuti aggiuntivi, servizi o funzionalità all'interno di un'altra categoria di applicazioni scaricati da Google Play devono utilizzare il servizio di fatturazione in-app di Google Play come metodo di pagamento, salvo: where il pagamento è principalmente destinato a beni o servizi fisici (ad esempio, o l'acquisto di una pubblicazione in cui il prezzo include anche un abbonamento in copia cartacea); o where il pagamento è relativo a contenuti digitali o merci che possono essere consumate al di fuori dell'applicazione stessa (ad esempio, acquisto di brani che possono essere riprodotti su altri lettori musicali).

    Google carica sempre il 30% tramite la sua API di fatturazione in-app. Ma ci sono casi in cui tale API dovrebbe essere evitata per non incorrere in una carica eccessiva

    • Se le mappe del navigatore sono utilizzabili su più dispositivi (in particolare i dispositivi non Android come iPhone o MS Phones)
    • Se le mappe verranno consegnate confezionate in una scheda SD all'indirizzo di casa del cliente

    In questi casi, il venditore è autorizzato ad implementare un altro gateway di pagamento come Google Wallet API o PayPal

    Vedi sotto il link per le spese di google.

    You receive 70% of the payment. The remaining 30% goes to the distribution partner and operating fees. 

    https://support.google.com/googleplay/android-developer/answer/112622?hl=en

    L'Android è un fan Android di Google, tutto su telefoni Android, Android Wear, Android Dev e applicazioni Android Games e così via.