Esempio di Android SQLite

Sono nuovo a Android e devo creare un'applicazione where devo utilizzare un database SQLite. Non sono così ben attrezzata con il SQLite.

Potresti dirmi quali sono gli scopi e l'utilizzo della class SQLiteOpenHelper e fornire SQLiteOpenHelper creazione e inserimento semplice del database?

  • Trovare una visualizzazione <include> per id?
  • Salva piccole informazioni come impostazione in android (come la prima volta che viene eseguita l'applicazione)
  • Come get i dati da DialogFragment a un frammento?
  • importre xml in un altro xml
  • Imansible eseguire dex: più file dex definiscono l'arrays Lcom / myapp / R $;
  • Eclipse + Android + JUnit prova i riferimenti android.os class = NoClassDefFoundError
  • SocketException: authorization negata?
  • Android: Effettuare una chiamata dal widget di home screen
  • Android invia le richieste di posta a Django server csrf fallito
  • Il selettore di colore di Android non funziona con gli attributi personalizzati
  • Come aggiungere Android a Phonegap Platforms versione 3
  • Dimensione del text con risoluzione differente
  • 4 Solutions collect form web for “Esempio di Android SQLite”

    La class degli assistenti di Sqlite ci aiuta a gestire la creazione del database e la gestione della versione. SQLiteOpenHelper si occupa di tutte le attività di gestione del database. Per usarlo,
    1.Override onCreate(), onUpgrade() methods onCreate(), onUpgrade() di SQLiteOpenHelper . Facoltativamente sostituire il metodo onOpen ().
    2. Utilizzare questa sottoclass per creare un database leggibile o scrivibile e utilizzare i quattro methods API di SQLiteDatabase per insert(), execSQL(), update(), delete() per creare, leggere, aggiornare e eliminare righe della tabella.

    Esempio per creare una tabella MyEmployees e per select e inserire record:

     public class MyDatabaseHelper extends SQLiteOpenHelper { private static final String DATABASE_NAME = "DBName"; private static final int DATABASE_VERSION = 2; // Database creation sql statement private static final String DATABASE_CREATE = "create table MyEmployees ( _id integer primary key,name text not null);"; public MyDatabaseHelper(Context context) { super(context, DATABASE_NAME, null, DATABASE_VERSION); } // Method is called during creation of the database @Override public void onCreate(SQLiteDatabase database) { database.execSQL(DATABASE_CREATE); } // Method is called during an upgrade of the database, @Override public void onUpgrade(SQLiteDatabase database,int oldVersion,int newVersion){ Log.w(MyDatabaseHelper.class.getName(), "Upgrading database from version " + oldVersion + " to " + newVersion + ", which will destroy all old data"); database.execSQL("DROP TABLE IF EXISTS MyEmployees"); onCreate(database); } } 

    Ora puoi utilizzare questa class come sotto,

     public class MyDB{ private MyDatabaseHelper dbHelper; private SQLiteDatabase database; public final static String EMP_TABLE="MyEmployees"; // name of table public final static String EMP_ID="_id"; // id value for employee public final static String EMP_NAME="name"; // name of employee /** * * @param context */ public MyDB(Context context){ dbHelper = new MyDatabaseHelper(context); database = dbHelper.getWritableDatabase(); } public long createRecords(String id, String name){ ContentValues values = new ContentValues(); values.put(EMP_ID, id); values.put(EMP_NAME, name); return database.insert(EMP_TABLE, null, values); } public Cursor selectRecords() { String[] cols = new String[] {EMP_ID, EMP_NAME}; Cursor mCursor = database.query(true, EMP_TABLE,cols,null , null, null, null, null, null); if (mCursor != null) { mCursor.moveToFirst(); } return mCursor; // iterate to get each value. } } 

    Adesso puoi utilizzare la class MyDB nell'attività tua per avere tutte le operazioni del database. I record di creazione consentono di inserire i valori in modo simile a poter avere le proprie funzioni per l'aggiornamento e l'eliminazione.

    I seguenti collegamenti ti aiuterò

    1. Database di Android Sqlite

    2. Esercitazione 1

    Classe di assistente di database:

    Una class di helper per gestire la creazione di database e la gestione delle versioni.

    Si crea una sottoclass che implementa onCreate(SQLiteDatabase) , onUpgrade(SQLiteDatabase, int, int) e opzionalmente onOpen(SQLiteDatabase) e questa class si occupa dell'apertura del database se esiste, creandola se non lo è e l'aggiornamento come necessario . Le transactions vengono utilizzate per assicurarsi che il database sia sempre in uno stato sensibile.

    Questa class rende facile per ContentProvider implementazioni di ContentProvider di deferire l'apertura e l'aggiornamento del database fino al primo utilizzo, per evitare di bloccare l'avvio delle applicazioni con aggiornamenti di database a lungo termine.

    Hai bisogno di più riferirti a questo collegamento Sqlite Helper

    Utilizzando la class Helper è ansible accedere a Database SQLite e eseguire le varie operazioni su esso superando i methods onCreate () e onUpgrade ().

    La class DBHelper è quella che gestisce l'apertura e la chiusura di database di sqlite, nonché la creazione e l'aggiornamento, e un articolo decente su come funziona tutto è qui . Quando ho iniziato l'android è stato molto utile (comunque sono stato objective-c ultimamente, e dimenticato la maggior parte di esso per essere qualsiasi uso.

    L'Android è un fan Android di Google, tutto su telefoni Android, Android Wear, Android Dev e applicazioni Android Games e così via.