Perché questa linea xmlns: android = "http://schemas.android.com/apk/res/android" deve essere il primo nel file xml di layout?

Perché questa linea è necessaria nel file di layout xml?

xmlns:android="http://schemas.android.com/apk/res/android" 

  • Come prendere uno screenshot di VideoView di Android da streaming rtsp?
  • Le bitmap rotanti provocano outOfMemoryException
  • Comunicazione tra una class di applicazioni e un servizio in Android
  • Come dare java arrayslist alla function javascript usando JSON
  • stile di impostazione per la visualizzazione di text nel codice, android
  • Come implementare il cookie nell'applicazione android
  • Fare clic su Avvio avvia l'attività due volte
  • Come utilizzare solo.searchText per la ricerca di un text costituito da caratteri speciali
  • Problema di emulatore HelloAndroid
  • math o motore LaTeX per telefoni Droid
  • l'intestazione fisso scorre / trascina in jquery mobile
  • Come convertire la string tampone-reader in JSON in android?
  • 11 Solutions collect form web for “Perché questa linea xmlns: android = "http://schemas.android.com/apk/res/android" deve essere il primo nel file xml di layout?”

    In XML, xmlns dichiara uno spazio dei nomi. Infatti, quando si fa:

     <LinearLayout android:id> </LinearLayout> 

    Invece di call android:id , il xml userà http://schemas.android.com/apk/res/android:id per essere unico. Generalmente questa pagina non esiste (è un URI, non un URL), ma a volte è un URL che spiega lo spazio dei nomi usati.

    Lo spazio dei nomi ha praticamente gli stessi usi del nome del pacchetto in un'applicazione Java.

    Ecco una spiegazione.

    Uniform Resource Identifier (URI)

    Un Identificatore Resource Uniform (URI) è una string di caratteri che identifica una Risorsa Internet.

    L'URI più comune è l'URL (Uniform Resource Locator) che identifica un indirizzo di dominio Internet. Un altro tipo non comune di URI è il nome di risorse universali (URN).

    Nei nostri esempi utilizzeremo solo URL.

    xmlns si riferisce allo spazio dei nomi XML

    Quando si utilizzano i prefissi in XML, è necessario definire un cosiddetto spazio dei nomi per il prefisso. Lo spazio dei nomi viene definito dall'attributo xmlns nel tag di avvio di un elemento. La dichiarazione dello spazio dei nomi ha la seguente syntax. xmlns: prefix = "URI".

    Nota : l'URI dello spazio dei nomi non viene utilizzato dal parser per cercare informazioni.

    Lo scopo è quello di dare a un namespace un nome unico. Tuttavia, spesso le aziende utilizzano lo spazio dei nomi come puntatore a una pagina web contenente informazioni sullo spazio dei nomi.

    Per capire perché xmlns:android=“http://schemas.android.com/apk/res/android” deve essere il primo nel file di layout xml Comprenderemo i componenti usando un esempio

    Sample ::

     <FrameLayout xmlns:android="http://schemas.android.com/apk/res/android" android:layout_width="match_parent" android:layout_height="match_parent" android:id="@+id/container" > </FrameLayout> 

    Indicatore di risorse uniformi (URI) :

    • Nel calcolo, un identificatore di risorse uniforms (URI) è una string di caratteri utilizzati per identificare un nome di una risorsa.
    • Tale identificazione consente l'interazione con le rappresentazioni della risorsa su una networking, tipicamente il World Wide Web, utilizzando protocolli specifici.

    Es: http://schemas.android.com/apk/res/android:id è l'URI qui


    Spazio dei nomi XML :

    • Gli spazi dei nomi XML vengono utilizzati per fornire elementi e attributi univoco denominati in un documento XML. xmlns:android descrive lo spazio dei nomi android.
    • La sua usata così, perché questa è una scelta di progettazione da google per gestire gli errori a compilare il tempo.
    • Supponiamo anche di scrivere il nostro widget di textview con funzionalità diverse rispetto a textview android, lo spazio dei nomi android aiuta a distinguere tra il nostro widget di textview e widget di android textview

    xmlns: android Definisce lo spazio dei nomi Android. Questo attributo deve sempre essere impostato su "http://schemas.android.com/apk/res/android&quot;.

    fare riferimento a http://developer.android.com/guide/topics/manifest/manifest-element.html

    Questa è solo la dichiarazione XML Space Name. Utilizziamo questo Nome Spazio per specificare che gli attributi elencati di seguito appartengono a Android. Così iniziano con " android " :

    In realtà è ansible creare i propri attributi personalizzati. Quindi per evitare che i conflitti di nome in cui 2 attributi siano chiamati la stessa cosa, ma si comportno diversamente, aggiungiamo il prefisso " android: " per indicare che questi sono gli attributi di Android.

    Quindi, questa dichiarazione dello spazio nome deve essere inclusa nel tag di apertura della vista di root del file XML.

    xmlns: android Questo è il tag iniziale per definire gli spazi dei nomi Android in Android. Questa è la convenzione di standerd definita da android google developer. quando si utilizza e impostazione predefinita o custome, quindi è necessario utilizzare questo spazio dei nomi.

    Definisce lo spazio dei nomi Android. Questo attributo deve sempre essere impostato su " http://schemas.android.com/apk/res/android ".

    deve leggere: http://developer.android.com/guide/topics/manifest/manifest-element.html

    In XML, i nomi degli elementi vengono definiti dallo sviluppatore. Ciò provoca spesso un conflitto quando si cerca di mescolare documenti XML da diverse applicazioni XML. Un utente o un'applicazione XML non sapranno come gestire queste differenze. È ansible evitare facilmente conflitti di nome in XML utilizzando un prefisso di nome. Quando si utilizzano prefissi in XML, è necessario definire uno spazio dei nomi per il prefisso. Lo spazio dei nomi può essere definito da un attributo xmlns nel tag di avvio di un elemento. La dichiarazione dei namespace ha la seguente syntax. xmlns: prefix = "URI".

    • Xmlns significa spazio dei nomi xml.
    • Viene creato per evitare di definire conflitti nei xml.
    • Per evitare di definire i conflitti in qualsiasi altro modo dobbiamo fornire each elemento un prefisso.
    • per evitare l'uso ripetitivo del prefisso in each tag xml usiamo xmlns alla radice del xml. Di conseguenza abbiamo il tag xmlns: android = " http://schemas.android.com/apk/res/android "
    • Ora Android significa semplicemente che assegniamo ad esso il namespace " http://schemas.android.com/apk/res/android ".
    • Questo spazio dei nomi non è un URL ma un URI noto anche come URN (nome di risorsa universale) che viene raramente utilizzato al posto di URI.
    • A causa di questa android sarà responsabile identificare gli elementi correlati android nel documento xml che sarebbe android: xxxxxxx ecc. Senza questo spazio dei nomi android: xxxxxxx non sarà riconosciuto.

    Per mettere in termini laici:

    senza xmlns: android = " http://schemas.android.com/apk/res/android " android tag correlati non essere riconosciuto nel documento xml del nostro layout.

     xmlns:android="http://schemas.android.com/apk/res/android" 

    Questa è la forma di xmlns: android = "@ + / id". Adesso per riferirlo usiamo per esempio

     android:layout_width="wrap_content" android:text="Hello World!" 

    Un'altra xmlns è

      xmlns:app="http://schemas.android.com/apk/res-auto" 

    che è in forma di xmlns: app = "@ + / id" e il suo utilizzo è riportto di seguito

      app:layout_constraintBottom_toBottomOf="parent" app:layout_constraintLeft_toLeftOf="parent" 

    Si tratta di una dichiarazione dello spazio di nome XML per specificare che gli attributi che si trovano nel gruppo di visualizzazione in cui è decelerato sono correlati agli androidi.

    Penso che sia chiaro con lo spazio dei nomi, in quanto possiamo creare i nostri attributi e se l'attributo specificato dall'utente è lo stesso di Android, evita il conflitto dello spazio dei nomi.

    L'Android è un fan Android di Google, tutto su telefoni Android, Android Wear, Android Dev e applicazioni Android Games e così via.