Quali lingue di programmazione posso utilizzare su Android Dalvik?

In teoria, Dalvik esegue qualsiasi codice byte di macchina virtuale, creato ad esempio con i compilatori di

  • AspectJ
  • Fusione fredda
  • Clojure
  • Groovy
  • JavaFX Script
  • JRuby
  • Jython
  • Rinoceronte
  • Scala

Ci sono già versioni di compilatori bytecode per Dalvik disponibili per altre lingue rispetto a Java?

  • errore IDEA 13 di intelliJ: seleziona Android SDK
  • Imansible trovare la properties; 'processManifest' su com.android.build.gradle.internal.api.ApplicationVariantImpl
  • Android - dismissDialog non respinge la window di dialogo
  • Come simulare la perdita totale della networking in Emulator Android
  • Servizi Android e RESTful
  • Come salvare il mio Arraylist nel database SQLite?
  • Eclipse ADT: il nome di progetto "appcompat_v7" viene creato dopo la creazione di each nuovo progetto
  • Pianificazione dell'attività ricorrente in Android
  • Come modificare le immagini stellari del RatingBar?
  • Annullamento della logging di Android Broadcast Receiver in giri onReceive "Ricevitore non registrato"
  • android webview geolocation
  • Come convertire millisecondi in data in SQLite
  • 8 Solutions collect form web for “Quali lingue di programmazione posso utilizzare su Android Dalvik?”

    • Al lancio, Java stato l'unico linguaggio di programmazione ufficialmente supportto per la costruzione di un software Android terzo distribuibile.

    • Android Native Development Kit (Android NDK) che permetterà agli sviluppatori di build componenti software Android con C e C++ .

    • Oltre a fornire supporto per il codice nativo, Google sta anche estendendo Android per supportre le lingue popolari di scripting dinamico . All'inizio di questo mese, Google ha lanciato l' ambiente di scansione Android (ASE) che consente agli sviluppatori di terze parti di creare semplici applicazioni Android con perl , JRuby , Python , LUA e BeanShell . Per avere l'idea e l'utilizzo di ASE , fare riferimento a questo collegamento di esempio .

    • Anche la Scala è supportta. Per avere esempi di Scala, fare riferimento a questo esempio link-1 , esempio link-2 , esempio link-3 .

    • Proprio ora ho riferito un articolo qui in cui ho trovato alcune informazioni utili come segue:

      1. il linguaggio di programmazione è Java ma esistono ponti di altre lingue (C# .net - Mono, etc) . (C# .net - Mono, etc) .
      2. può eseguire lingue di script come LUA , Perl , Python , BeanShell , ecc.
    • Ho letto il secondo articolo al linguaggio di programmazione Android di Simple Releases di Google . Ad esempio, fare riferimento a questo .

    • Proprio ora (2 ago 2010) ho letto un articolo che descrive come " Frink Programming Language e Calcolo Strumento per Android ", fare riferimento a questo link Link-1 , Link-2

    • Il 4 agosto 2010, ho trovato riguardo a RenderScript . In sostanza, si dice che sia una lingua simile a C per la programmazione grafica ad alte performance, che ti aiuta a scrivere facilmente effetti visivi e animazioni efficaci nelle applicazioni Android. Il suo non ancora rilasciato perché non è finito.

    Scala funziona molto bene.

    Sto programmando i miei progetti di applicazioni Android in Scala ( sito web scritto in cinese con alcuni screenshot , codice sorgente @ GitHub ) e è abbastanza facile impostare l'evnviroment (senza IDE, utilizzando SBT come strumento di creazione).

    Potrebbe accedere a tutte le API in SDK di Android, quindi tutto ciò che potresti fare in Java, puoi farlo anche a Scala.

    Puoi controllare questa voce di blog per vedere come creare un'applicazione Android con Scala e SBT.

    Kawa è una variante bella ma poco conosciuta di Scheme che è esistita tranquillamente per molti anni e corre sia sul JVM che sul Dalvik, nativamente . Di conseguenza, la sua produzione non include alcun VM extra e include solo librerie esplicitamente importte. Per il programmatore finale, questo significa che le performance di Kawa e le size eseguibili sono quasi identiche a quelle standard Java (ProGuard non richiesto).

    Kawa include anche un sacco di macro (incluse alcune API specifiche di Android) che fanno una bella syntax pulita (supponendo che non si opponga alle parentesi) e aggiunge alcune prelibatezze al top di Scheme, come "promesse" (lazy eval e futures in uno). La lingua è molto robusta e ben documentata, ed è stata triggersmente mantenuta ed evoluta fin dai primi giorni di Java.

    Il calendario advento di Java riassume i meriti di Kawa con alcuni esempi e collegamenti informativi.

    Non ho giocato con lui ma so che la Scala funziona.

    http://www.scala-lang.org/node/160

    Un altro linguaggio JVM che funziona in Android è Kotlin con Anko , entrambi da Jetbrains .

    Mercury funziona anche su Android, utilizzando il suo back-end Java. Ho scritto una semplice applicazione che dovrebbe aiutare qualcuno ad iniziare (ci sono ancora pochi esempi), e mercurio-android-helper anche a questo scopo (anche se in questo momento esatto, è breve alcuni impegni e non stanno usando ProGuard ancora, quindi la dimensione .apk è scioccante.)

    Anche se gli altri posti qui sono allegri di Scala-on-Android, i poster nei forum di Scala sono più preoccupati dalla capacità di Scala di colpire alcuni dei limiti di Dalvik, e le persone che lo usano dicono che la riservano per il codice di non produzione. (Alcune discussioni sui problemi di Scala qui .)

    Non posso ancora dire se Mercury abbia i propri problemi con Dalvik, ma adesso sono stato scelto da Scala.

    Le lingue digitate in modo dinamico non saranno possibili finché Dalvik non support la compilazione di JIT (Just In Time). Credo che ci sia un supporto JIT in uno dei rami sperimentali di Eclair, ma non è ancora disponibile / supportto in Android in Android.

    Adesso è disponibile un compilatore Pascal gratuito che crea gli eseguibili per la piattaforma Android.

    • Breve sintesi: Sviluppare per Android con Pascal e Eclipse
    • Blog articolo con una guida passo per passo: Sviluppo per Android con Pascal e Eclipse

    Con questa soluzione gli sviluppatori hanno accesso a quasi tutti i toolkit Eclipse e Android. Ciò include non solo l'insieme completo di widget Android e un progettista grafico per la loro distribuzione, ma anche l'accesso al completo runtime Android. L'IDE di Eclipse creerà anche l'eseguibile e lancerà l'emulatore Android (usando Run As | Applicazione Android).

    L'Android è un fan Android di Google, tutto su telefoni Android, Android Wear, Android Dev e applicazioni Android Games e così via.