Sorgente di task manager di Android

Mi stavo chiedendo se ci sono progetti di androidi open source (process manager / process detailer) che potrò dare un'occhiata. Sto sviluppando un'applicazione per il mio progetto uni e mi aiuterà ad avere un'idea di guardare un buon manager di task! qualcuno conosce alcuni progetti open source where posso leggere o visualizzare la fonte! Non ho bisogno di scaricare la sorgente.

grazie!

  • TextView per visualizzare il suggerimento prima di immettere il text
  • ActionBarSherlock 4.2 support i suggerimenti di ricerca per un SearchView?
  • MediaPlayer prepara Errore non corretto (1, -17) quando si utilizza il file registrato .3gp
  • Android: è ansible aggiornare solo un elemento in una listview?
  • Posso fare clic su un button in modo programmato per un intento predefinito?
  • Come clonare un repository di git remoto con Android Studio?
  • WiFi Direct (Android 4.0) con più dispositivi (3+)
  • Animazione alfa di Android fadein fadeout con ritardi
  • Voglio riprodurre un video dalle risorse o dalla cartella raw
  • Android: È una buona pratica get il context staticamente?
  • Eclipse: progetto multiplo da una sola fonte
  • Dimensioni Bitmap di Widget Android
  • 3 Solutions collect form web for “Sorgente di task manager di Android”

    Devi dare un'occhiata a Astrid Task Manager è un'applicazione Android open source che puoi recuperare il codice sorgente in questo repository di github . Potresti anche essere interessato a questo progetto .

    In poche parole, Killers di attività svolgono il polling del sistema operativo per un elenco di processi attualmente in esecuzione e la memory che stanno consumando. Quindi, con un algorithm intelligente o con l'input dell'utente, i Killers di attività rilasciano una chiamata al sistema che dice al sistema di uccidere il process. Ci sono due apis che puoi farlo.

    Loro sono :

    Process.killProcess(int pid) ActivityManager.killBackgroundProcesses(String packageName) 

    Questo funziona innanzitutto richiamando Process.killProcess (int pid) where pid è l'identificatore univoco per un process specifico. Android uccide i processi nello stesso modo in cui fa linux; tuttavia, un utente può solo uccidere i processi che posseggono. In Android each applicazione viene eseguita con un UID unico (UserID). Le applicazioni che utilizzano questa API un'applicazione possono solo uccidere i propri processi, quindi la seguente spiegazione nei documenti per Process.killProcess (int pid):

    Uccidi il process con il dato PID. Si noti che, anche se questa API ci permette di richiedere di uccidere qualsiasi process basato sul relativo PID, il kernel impone ancora restrizioni standard su cui PID in realtà è in grado di uccidere. In genere questo significa solo il process che esegue i pacchetti / applicazione del chiamante e qualsiasi process aggiuntivo creato da tale applicazione; i pacchetti che condividono un comune UID potranno anche uccidere i processi dell'altro. Quando questo metodo viene chiamato, il segnale viene generato dal sistema operativo e inviato al process. Ogniqualvolta un process riceve un segnale dall'OS, deve gestire quel segnale o morire immediatamente. I segnali come SIG_KILL non possono essere gestiti e causare la morte immediata del process di destinatario. Se vuoi uccidere i processi che non hai i privilegi da uccidere, cioè non è il tuo process, devi passare gli utenti o esaltare i tuoi privilegi (in Android questo richiede privilegi di root sul dispositivo).

    Il secondo API funziona dicendo che è stato incorporato ActivityManager che si desidera eliminare i processi associati a un pacchetto specifico. Questa API ottiene l'esigenza che l'UID corrisponda all'ID UID del process perché richiede all'utente di accettare l'authorization KILL_BACKGROUND_PROCESSES. Questa authorization segnala al sistema operativo che un'applicazione è stata approvata dall'utente come killer di task. Quando un killer di task vuole uccidere un'applicazione, dice al sistema operativo di uccidere il process che consente ad un'applicazione di aggirare il problema solo di essere in grado di uccidere i processi che possiede.

    Nei documenti Android dice che questa API utilizza effettivamente la prima API di Process.killProcess

    Avere immediatamente il sistema di uccidere tutti i processi di background associati al pacchetto specificato. Questo è lo stesso che il kernel uccide quei processi per recuperare la memory; il sistema si occuperà di riavviare questi processi in futuro come necessario. Se vuoi saperne di più, ti suggerisco di leggere i segnali Posix e il command Linux kill

    Date un'occhiata al fossile , per sviluppare la propria applicazione, ha un tracker e tutto il resto è necessario in un unico posto.

    L'Android è un fan Android di Google, tutto su telefoni Android, Android Wear, Android Dev e applicazioni Android Games e così via.